martedì 22 novembre 2016

La tracheoscopia e la Broncoscopia nel cane e nel gatto

La tracheobroncoscopia è una procedura diagnostica minivasiva spesso fondamentale in corso di patologie respiratorie acute e croniche del cane e del gatto.
Si ricorre a questo mezzo in caso di tosse e sintomi respiratori persistenti o per indagare le cause dell'insorgenza di rumori respiratori anomali.

La tracheobroncoscopia è indicata ogni volta che s’ipotizza un processo patologico localizzato a livello tracheale o bronchiale. Inoltre tramite il lavaggio broncoalveolare è possibile indagare anche le patologie polmonari.

TRACHEA CERVICALE TRACHEITE

Tramite l'esame endoscopico è possibile:

  1. la visualizzazione diretta delle vie aeree e lo studio delle alterazioni morfologiche

  2. la valutazione morfologica del lume tracheale e bronchiale

  3. la raccolta di campionamenti adeguati

  4. la risoluzione di patologie ostruttive mediante applicazione di protocolli terapeutici

Considerato il pleomorfismo eziopatologico della tosse è sempre opportuno eseguire:

- Esatto segnalamento del paziente,

- Approfondita raccolta anamnestica ed attento esame fisico,

- Indagini laboratoristiche (ematologia, parassitologia ed infettivologia)

- Diagnostica per immagini (radiografa del torace, eco, TC).

La valutazione endoscopica tracheobronchiale può essere eseguita mediante broncoscopi flessibili o rigidi.

BIFORCAZIONE BRONCHIALE normale

L’esame endoscopico richiede sempre una procedura anestesiologica il cui protocollo differisce in base a variabili cliniche del paziente, tipo di esame e durata prevista. La preparazione consiste in un digiuno da cibo da almeno 12 ore e di tre ore da acqua.

Tracheobroncoscopia terapeutica
La tracheobroncoscopia terapeutica viene utilizzata per:

  1. asportazione di corpi estranei tracheobronchiali

  2. lavaggio e rimozione di tappi mucoidi

  3. ablazione di neoformazioni (mediante strumenti ancillari ad ansa o laser a diodi)

  4. applicazione di stent in corso di collasso tracheale

A cura della dott.ssa Katiuscia Camboni

Vuoi maggiori informazioni? Clicca e contatta la Clinica Borgarello oppure compila il modulo sottostante. Se ti è piaciuto l'articolo condividilo con i tuoi amici e/o posta un commento, grazie.



Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati

Gli autori degli articoli



Inserisci il nostro link nel tuo sito: