lunedì 14 dicembre 2009

Chirurgia estetica?..no grazie.

Non è questa la sede appropriata e, anche meno, la persona adatta per affrontare un annoso dilemma quale: la chirurgia estetica, necessaria o superflua?
In ogni caso, passando al mondo dei "quattro zampe", non tutti sanno che esistono o, meglio, esistevano tutta una serie d'interventi chirurgici, i più diffusi sono il taglio della coda e delle orecchie, eseguiti su determinate razze di cani e gatti al fine di "preservare" ed esaltare le caratteristiche "estetiche" della razza di appartenenza.
Tale "pratica" è divenuta oggetto di discussione in diversi ambiti, grazie anche alla sempre maggior diffusione di quella che ormai rappresenta una vera e propria disciplina di studio, ovvero il "benessere animale", fino ad approdare in campo legislativo.
Esiste una Convenzione Europea per la Protezione degli Animali da Compagnia  che ha determinato modifiche nel nostro stesso codice penale, tra cui quella dell'articolo 544ter secondo cui il taglio della coda, delle orecchie, e altre mutilazioni non motivate da esigenze terapeutiche, sono divenuti reati penali.
clip_image002 clip_image004 clip_image006 clip_image008
In questi ultimi giorni, però, ha suscitato grande clamore proposta emendativa dell'On Stefani, che suggerisce di considerare il taglio della coda un reato penale, ad eccezione delle razze di cani utilizzati a scopo venatorio: ovvero tutti i cani devono preservare l'originale lunghezza della coda, tranne i cani da caccia!!.
clip_image010 clip_image012
Le decisioni sull'emendamento, in realtà, ad oggi sono state rinviate per ulteriori approfondimenti, mentre il polverone suscitato dalla proposta sembra esser destinato ad aumentare.
Sarebbe bello, per una volta, poter affermare: "Ai cani l'ardua sentenza e...decisione"...d'altra parte la coda è loro!.
Articolo a cura della Dr.ssa Martina Chiapasco
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed o alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti di TGVET.net.
Lascia un commento per dire la tua o per chiedere informazioni

Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati

Gli autori degli articoli



Inserisci il nostro link nel tuo sito: