martedì 16 agosto 2011

Terapia del dolore: come nasce il dolore

Analizzeremo ora i meccanismi con cui si instaura il dolore.
La nocicezione, ovvero l'evento che porta l'organismo a percepire coscientemente uno stimolo dolorifico, è un evento necessario alla sopravvivenza dell'organismo ed è il risultato di quattro distinti processi fisiologici:

  • la trasduzione: uno stimolo,ad esempio termico, meccanico o chimico, viene trasformato in un segnale elettrico da parte dei nocicettori,cioè le terminazioni nervose capaci di rilevare tali stimoli.

  • La trasmissione: il messaggio viene trasmesso lungo le fibre nervose sensitive, dai nocicettori al midollo spinale e poi, lungo il midollo spinale e i neuroni ascendenti di collegamento, fino al talamo, alla sostanza reticolare ascendente, al tronco encefalico e alla corteccia cerebrale.   gatto-milionario

  • La modulazione: il messaggio viene modulato via via che esso viene trasmesso alle componenti centrali del sistema nervoso.

  • L'integrazione: ovvero la processazione, l'interpretazione dei segnali entranti dalla corteccia cerebrale, che dà luogo alla percezione cosciente del dolore e alle conseguenti risposte emozionali. Questa componente è ovviamente fortemente soggettiva in quanto legata alla sfera psichica dell'individuo.

Questa catena di eventi, a differenza di quanto avveniva fino a poco tempo fa, è attualmente concepita come un processo dinamico. Ciò significa che uno stimolo dolorifico persistente o di una certa entità, comporta l'instaurarsi di alcune variazioni a carico del sistema nervoso centrale e periferico, che si rendono responsabili di una risposta esagerata dell'organismo nei confronti di ulteriori stimoli o anche in assenza di stimoli.

Questo evento viene definito “dolore patologico”: esso non ha più una correlazione spazio-temporale con l'insulto che lo ha provocato, essendo l'espressione di un processo sensoriale alterato e risultando in un dolore cronico.

Vedremo più avanti come sia necessario distinguere dolore fisiologico e/o acuto e dolore patologico, per meglio instaurare un protocollo terapeutico adeguato.

Se voui leggere gli altri articoli clicca qui: articoli terapia del dolore

A cura della dott.ssa Valentina Declame della Clinica Borgarello

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed o alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti di TGVET.net.
Lascia un commento per dire la tua o per chiedere informazioni



Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati

Gli autori degli articoli



Inserisci il nostro link nel tuo sito: