lunedì 14 dicembre 2009

Giornata di 3 gatti

 

01 Novembre 2007 :RACCONTO DI UN GIORNO DI ORDINARIA DISPERAZIONE !!!!
Ore 7,00 sveglia !! Cucina, loro 'rifugio' notturno, con pavimento totalmente ricoperto di ghiaia della lettiera, uno dei giochi preferiti per distrarsi nelle lunghe ore notturne.I tre angioletti escono e si precipitano su , in bagno, luogo di consumazione dei pasti ( su il cibo e' di qualità migliore e comunque la cucina a quel punto non sarebbe più utilizzabile!! Inoltre, meglio non farsi vedere per un po'…. ).Ore 7,30 occupazione dei letti !!
Ore 8,30, dopo la nostra uscita di casa, libertà !! Seguono alcune ore di distruzione globale: vasi svuotati, soprammobili spostati…in cantina, vasi rovesciati, tappeti ammucchiati negli angoli, carta igienica srotolata ovunque, 'vecchietti' nel panico, nascosti sotto i cuscini.
Ore 12,30 rientro esseri umani e costatazione poco amichevole dei danni. Fuoriuscita dei tre individui incompresi e mortalmente offesi. Immediata loro sparizione al di là del cancello, gentilmente accompagnati e consigliati dal boss locale, gatto molto pratico e poco disponibile !!Ore 12,40 , armata di cordino e pallina, ricerca dei fuggiaschi in strada. Ritrovamento del primo ( Tarzan ) all'interno della recinzione del cantiere sottostante e contemporaneo ritrovamento anche da parte di Claudio, orso bruno-cane li abitante. Fuga dissociata con due tentativi di arrampicata su per i muri di cemento di una cappella votiva ed infine, per miracolosa intercessione, uscita dalla recinzione ed attraversamento ai 300 Km/h, della strada per rientro d' emergenza.Ritrovamento del secondo ( Nerone ) su pianta fronte cantiere, in deridente osservazione !! Ritrovamento del terzo ( Schizzo ) in trafelato arrivo in strada per constatazione dei fatti.
Ore 13,00 recupero degli eversivi !! Immediata loro risparizione verso strada e cantiere ( 3 ottimi bocconcini da grigliare all'aperto, cane permettendo !!! )Ore 15,00 riavvistamento in strada durante un tentativo di arrampicata di massa sull'auto del vicino che già ci ama molto con sibilo di unghie sulla vernice irrimediabilmente rigata.Inutili e successivi tentativi di recupero. Individui sempre più intrattabili.
Ore 16,30 , rilassamento e bagno di terra con grattugiata della schiena al sole sempre in mezzo alla strada !! Emissione di strani miagolii e gorgoglii.
Ore 17,30 , all'imbrunire, inizio progressivo dei rientri all'interno del cancello.
Ore 18,00 fuga di Schizzo su per la collina e rientro a tarda notte con conseguenti starnuti, recupero degli altri due in casa.Ore 21,00 tutti in casa docili e nuovamente affettuosi, affamati e dunque non più offesi, ma soprattutto, anche per oggi, VIVI !!!!!E lo chiamano giorno dei santi !!!!!!
Laura Loazzolo

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed o alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti di TGVET.net.

Lascia un commento per dire la tua o per chiedere informazioni



Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati

Gli autori degli articoli



Inserisci il nostro link nel tuo sito: