domenica 17 gennaio 2010

Cisti Iridee

Le cisti iridee o uveali possono essere congenite o acquisite. L’eziologia è nella maggior parte dei casi sconosciuta ma, dal momento che frequentemente si riscontrano in soggetti di mezza età o di età avanzata, è probabile che siano per lo più acquisite. Come possibili cause scatenanti sono stati ipotizzati traumi ed uveiti.Cisti-iridea
Si possono riscontrare sia nel cane che nel gatto.cisti-iridea-1
Si tratta spesso di reperti occasionali e si presentano come formazioni tondeggianti, singole o multiple, marroni o nere. Possono essere mono o bilaterali, libere o mobili in camera anteriore o, meno frequentemente, in camera posteriore.
Le cisti iridee possono collassare e apparire come uno strato di pigmento adeso all’endotelio corneale o alla capsula anteriore del cristallino.
La principale diagnosi differenziale deve esser posta nei confronti del melanoma: le cisti iridee sono mobili, transilluminabili e hanno margini netti. I melanomi si presentano come masse solide non transilluminabili.cisti-iridea-3

In genere non è necessaria una terapia. Qualora le dimensioni delle cisti dovessero aumentare a tal punto da invadere l’asse visivo o venire a contatto con l’endotelio corneale danneggiandolo, è possibile intervenire chirurgicamente . La tecnica più semplice per la rimozione della cisti è l’aspirazione con ago sottile inserito attraverso la zona limbare.

A cura della dott.sa Valentina Declame.
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed o alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti di TGVET.net.
Lascia un commento per dire la tua o per chiedere informazioni


Bookmark and Share

3 commenti:

  1. Il mio cane presenta una di queste cisti che al principio era abbastanza grande con contorni tondeggiandi ben delineati, esattamente come nelle foto sopra proposte, per mesi è rimasta in queste condizioni.
    Da qualche giorno però ho notato che suddetta ciste si è "assorbita" lasciando solo una piccola macchietta scura nell'occhio. e' possibile che si "asciughino" da sole e scompaiano?

    RispondiElimina
  2. Il mio cane presenta una di queste cisti che al principio era abbastanza grande con contorni tondeggiandi ben delineati, esattamente come nelle foto sopra proposte, per mesi è rimasta in queste condizioni.
    Da qualche giorno però ho notato che suddetta ciste si è "assorbita" lasciando solo una piccola macchietta scura nell'occhio. e' possibile che si "asciughino" da sole e scompaiano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera, normalmente non si riassorbono, pertanto in caso di modificazioni è consigliata una visita oculistica.

      Elimina

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati

Gli autori degli articoli



Inserisci il nostro link nel tuo sito: