venerdì 22 febbraio 2013

Terza età: patologie endocrine

Continuiamo a parlare di invecchiamento nel cane e nel gatto affrontando una branca molto ampia della medicina interna che è l'endocrinologia.

Questa disciplina sia in campo umano che veterinario si occupa di studiare le ghiandole e le sostanze da loro prodotte: gli ORMONI, molecole che esercitano il loro effetto legandosi a dei recettori specifici nell'organismo.

gatto che beve

Nel cane e nel gatto le patologie di natura endocrina possono avere diverse cause:
-produzione insufficiente di ormoni
-produzione eccessiva di ormoni
-sintesi difettosa degli ormoni
-resistenza all'azione degli ormoni
-anomalie nel trasporto degli ormoni

La diagnosi di queste patologie non è sempre facile in quanto non è possibile, a parte alcune eccezioni, eseguire un esame diretto delle ghiandole interessate.

Importantissimi per il veterinario risulteranno quindi:
-anamnesi ed esame clinico che permetteranno di “scovare” e individuare i quadri caratteristici di alcune patologie
-esami di laboratorio anche dinamici che permettono una volta formulata un'ipotesi diagnostica di confermarla e intraprendere una terapia specifica
-diagnostica per immagini che grazie a tecniche quali l'ecografia, la tomografia computerizzata e la risonanza magnetica permette di visualizzare ghiandole che non possono essere esplorate direttamente.

Teo

Le patologie endocrine sono tipiche degli animali adulti-anziani ma alcune di esse possono colpire anche i giovani o essere presenti dalla nascita.
Alcune hanno una predisposizione di razza o di sesso, altre possono colpire indistintamente ogni animale.

Le patologie che nella pratica clinica giornaliera vengono riscontrate con maggiore frequenza sono:
-il DIABETE MELLITO sia nel cane che nel gatto, dovuto a una disfunzione del pancreas
-l'IPERTIROIDISMO nel gatto e l'IPOTIROIDISMO nel cane, dovuti a una disfunzione della ghiandola tiroide
-i TUMORI TESTICOLARI

Nell'ambito del nostro percorso sulla terza età dei nostri animali approfondiremo le patologie più frequenti cercando di fornire al proprietario degli spunti utili per notare i campanelli dall'allarme” che possono far sospettare una patologia endocrina.

A cura della dott.ssa Francesca Costanzo della Clinica Veterinaria Borgarello.

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed o alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti di TGVET.net.
Lascia un commento per dire la tua o per chiedere informazioni



Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati

Gli autori degli articoli



Inserisci il nostro link nel tuo sito: