martedì 14 febbraio 2017

Arriva un cucciolo in casa, come comportarsi?



L’arrivo di un cucciolo in famiglia è sempre un grande evento, ma quali sono le regole per una corretta gestione e gli errori da non commettere?
Scopriamoli insieme !
  • Come comportarsi il giorno dell’adozione del cucciolo?
Per prima cosa è possibile applicare in casa diffusori di feromoni di sintesi collegati alla presa elettrica qualche ora prima dell’arrivo del cane . I feromoni sono sostanze chimiche rilasciate a scopo comunicativo nel cane e che questo caso avranno il fine di calmare e rassicurare il cucciolo.
cane-cuccia
Per la prima notte è necessario preparare una cuccia accogliente e posizionarla nella camera del proprietario in modo che il cucciolo riesca a riposare tranquillamente e che il proprietario possa rincuorarlo se dovesse piangere o trovarsi in difficoltà.

  • Come gestire il comportamento eliminatorio nel modo corretto?
Nelle prime settimane il cucciolo dovrà imparare ad urinare e defecare nel luogo designato dal proprietario. La metodologia di insegnamento non dovrà avvalersi di punizioni ma sarà basata sul rinforzo positivo. Per prima cosa bisogna designare un luogo per le deiezione che potrà essere il giardino,un giornale o una traversina. Dopodiche bisognerà accompagnare il cucciolo frequentemente in questo luogo e soprattutto in alcuni momenti della giornata come ad esempio dopo il pasto,dopo il sonnellino,dopo il gioco. Infatti questi sono i momenti in cui il cucciolo avrà più necessità di sporcare e quindi potremo utilizzarli per insegnargli il comportamento corretto da seguire. Ogni volta che il cucciolo sporcherà nel luogo designato dovrà essere premiato e gratificato.

  • Come gestire i comportamenti desiderati e quelli indesiderati?
Ogni volta che il cucciolo mette in atto un comportamento desiderato (ad esempio sporca sulla traversina,in giardino o per strada) dovrà essere premiato e gratificato.
Spesso i cuccioli “ rubano “ o mordicchiano oggetti in casa,in questi casi non bisognerebbe sottrarre l’oggetto in questione o sgridare il cane ma proporre uno scambio con un suo giocattolo o un bocconcino a lui gradito. L’atteggiamento corretto da adottare è quello di proporre un’alternativa gradevole in modo da favorire questo agli altri oggetti di casa o dei nostri calzini.
cane-calzino
  • Come favorire la socializzazione e la costruzione di un buon bagaglio di esperienze?
Nei primi mesi di vita è essenziale che il cane abbia la possibilità di socializzare correttamente con diverse specie animali( cani,gatti,uomini,) e di costruirsi un bagaglio di esperienza adeguato al fine di diventare un adulto equilibrato e in grado di risolvere i problemi che incontrerà nel corso della sua vita.
Per favorire la conoscenza del mondo che lo circonda è importante portare il cucciolo in città per imparare a riconoscere i rumori e favorire il contatto controllato con uomini donne e bambini. Inoltre bisogna permettere al cucciolo di giocare in libertà con i suoi conspecifici (cuccioli e adulti sia maschi che femmine) selezionando soggetti disponibili,non aggressivi e molto pazienti. Il gioco libero tra cuccioli dovrebbe sempre essere supervisionato da un cane adulto moderatore o dal proprietario per evitare che i cuccioli “esagerino”. Anche il contatto con altre specie animali dovrebbe essere favorito in questo periodo della vita del cane ( ad esempio con gatti molto tranquilli).
Appena possibile bisognerebbe portare il cucciolo a fare passeggiate per scoprire luoghi e situazioni diverse tra loro.

  • Cos'è una Puppy Class e perchè è importante parteciparvi?
puppy-class
La “Puppy Class” è paragonabile ad un asilo per cuccioli, un luogo dove questi possono apprendere, in un clima sereno e gioioso, i primi rudimenti della convivenza, del gioco e dell’ubbidienza. Un luogo in cui i proprietari possono acquisire semplici strumenti per educare il proprio amico a quattro zampe, divertendosi e garantendo un sereno equilibrio nella famiglia e, conseguentemente, nella società in cui entrambi vivono, condividendone le dinamiche.
Il principale scopo di questa scuola è guidare il cucciolo nella fase critica della socializzazione dopo il distacco dalla madre.


Per maggiori informazioni o per iscriverti alla puppy Class visita il nostro sito http://www.puppyschool.it/2011/08/la-puppy-class.html , oppure contatta la Clinica Veterinaria Borgarello al numero 0116471100 oppure via mail all’indirizzo info@clinicaborgarello.it .

Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Ultimi 10 articoli pubblicati

Gli autori degli articoli



Inserisci il nostro link nel tuo sito: